Incontrare le Balene della Baja California

Incontrare le Balene Grigie (Eschrichtius robustus) in Baja California è una delle esperienze più emozionanti che si possano fare durante un viaggio in questa penisola, e forse la più indimenticabile in assoluto per ciò che concerne il contatto con la natura.

Balene Grigie: Dal Polo Nord Alle Acque Della Baja California

La migrazione delle balene grigie parte a più di 10.000 chilometri più a Nord, dalle fredde acque dell’Alaska ed ha lo scopo di raggiungere le acque tiepide delle lagune della Baja California, dove questi grandi mammiferi marini possono dare inizio ai riti di corteggiamento, all’accoppiamento e al parto dei piccoli concepiti l’anno precedente.
Le lagune della Baja costituiscono il luogo ideale per la riproduzione della specie e la loro conformazione permette ai maschi di proteggerne lo spazio, anche se difficilmente un grande predatore si spingerebbe in acque così basse.
La riproduzione della specie avviene in queste lagune da millenni, ma c’è stato un periodo durante il quale si è rischiato di perdere per sempre questa meravigliosa specie.
Dalle migliaia di balene grigie che frequentavano le baie della Bassa California intorno al 1850, e solo in una ventina d’anni, si è passati a poche decine di esemplari. Si è dovuto aspettare il 1946 per ottenere un’efficiente protezione di questo cetaceo sull’orlo dell’estinzione.
La popolazione del Pacifico orientale ha potuto quindi lentamente ricominciare ad aumentare per raggiungere un livello più o meno stabile di circa 10.000 individui censiti.
Oggi per fortuna è ancora possibile osservare le balene grigie ribattezzate “Balene della California”, arrivare nelle acque sudcaliforniane.

Balene Della Baja California: Da Dicembre Ad Aprile È Possibile Ammirarle

Le Balene Grigie giungono nelle acque della Bassa California verso la fine di dicembre, e rimangono qui fino alla metà di aprile.
Durante questi mesi partoriscono in poche decine di metri d’acqua, così i piccoli possono rapidamente risalire in superficie e regalarci il loro primo respiro, consentendo avvistamenti straordinari.
I cetacei osservano tranquilli le barche che trasportano i turisti desiderosi di osservarli (piccole lance con una decina di persone ciascuna), si lasciano guardare, avvicinare, persino toccare.
I turisti, a volte, le baciano e le abbracciano.
Loro saltano, soffiano e i cuccioli seguono le madri che cercano di proteggerli nuotandogli di fianco. Spesso sono proprio i piccoli ad emergere e ad osservare i turisti, curiosi come qualsiasi altro cucciolo.
Cercano il contatto visivo, ed è un’emozione grandissima vederle affiorare, respirare ed incrociare il loro sguardo.

Contatta il nostro team per il tuo viaggio in Bassa California

Contattaci senza impegno per ascoltare i nostri piani di viaggio, se lo desideri potremo avviare una videoconferenza per poterci conoscere meglio.

Baja California Travel è un progetto di Timelessbaja.com operatore ufficialmente certificato SECTUR

Torna su