fbpx

lo squalo balena In Bassa California

La Bassa California e lo Squalo Balena

In Bassa California ci sono diversi punti dove avvistare e provare l’emozione di nuotare con questo pesce gentile. Immergersi e fare snorkeling con gli squali balena è un’esperienza luminosa, adatta proprio a tutti, bambini e adulti, un’esperienza che avrete nella memoria.

In Bassa California ci sono diversi punti per fare snorkeling con lo squalo balena e sono funzione della stagione migratoria, uno di questi è ´La Paz nei pressi dell’Isola Espiritu Santu.

Gli squali balena possono superare facilmente i 10 metri di lunghezza e pesare svariate tonnellate. In effetti, si tratta del pesce più grande che esista. Appena nati, sono lunghi circa un metro: se ci pensate non è poco. Insomma, se vi imbattete in uno squalo balena di 2-3 metri, avete di fronte un cucciolotto.

Nonostante la loro incredibile massa corporea, gli squali balena si nutrono esclusivamente di plancton: crostacei e pesci di piccole dimensioni, alghe microscopiche, talvolta qualche calamaro. Per questo sono totalmente inoffensivi per l’uomo. 

Lo Squalo Balena

L’aspetto è quello tipico dello squalo ma il corpo è più largo e appiattito sul dorso, la testa è smussata e la bocca molto ampia. Lungo mediamente 10 metri, ha un peso medio di 9 tonnellate. Fonti autorevoli stimano che possano esistere esemplari di 20 metri di lunghezza e 34 tonnellate di peso. Il più grande esemplare ufficialmente registrato fu catturato in Pakistan, vicino a Baba Island, nei pressi di Karachi, e aveva una lunghezza di 12,65 m e un peso di 21,5 tonnellate. 

La sua pelle è tra le più spesse nel regno animale, fino a 14 cm. Malgrado l’apparenza che incute timore, è relativamente innocuo per l’uomo e si nutre quasi esclusivamente di plancton, filtrando il cibo con le branchie.

Le due pinne dorsali non sono molto grosse e sono posizionate nella metà posteriore del corpo. La pinna caudale è quasi simmetricamente bilobata, le pinne pelviche sono ubicate inferiormente, mentre le pettorali sono assai ampie e posizionate sotto alle due ultime fessure branchiali. La pelle presenta piccole sporgenze a scacchiera evidenziate dalla livrea a punti bianchi su fondo blu-verdastro che sono usate come “impronte digitali” per il riconoscimento degli esemplari. Il ventre è biancastro. La coda ha i lobi simili (con il superiore un po’ più lungo).

Snorkeling con lo Squalo Balena

Sebbene si incontrino anche durante le immersioni subacquee, forse il modo migliore per nuotare con gli squali balena è facendo snorkeling, o apnea. Infatti, questi grandi squali si incontrano per lo più in superficie, perciò bastano pinne, maschera e snorkel per passare momenti indimenticabili con questi innocui animali.

Grandi Nuotatori del mare

Nuotando a bocca aperta per inghiottire quanto più plancton possibile, gli squali balena percorrono enormi distanze. Sono animali migratori: vanno dove va il plancton, che subisce l’influsso delle stagioni. Durante queste lunghe migrazioni questi simpatici vagabondi possono nuotare nell’oceano per oltre 13.000 chilometri (sono stati seguiti via satellite). Per immergersi con loro con buona probabilità è quindi cruciale conoscere il loro ciclo migratorio stagionale.

Una Specie in Pericolo 

Sono una specie vulnerabile e benché siano ufficialmente protetti in molte aree del globo, vengono ancora cacciati dall’uomo per le pinne che vengono usate specialmente nella cucina orientale.

Contatta il nostro team per il tuo viaggio in Baja California

Contattaci senza impegno per ascoltare i nostri piani di viaggio, se lo desideri potremo avviare una videoconferenza per poterci conoscere meglio.

Baja California Travel è un progetto di Timelessbaja.com

Guarda cosa dicono di noi