fbpx

Come scegliere un tour in Bassa California

Il Blog di Baja California Travel

“Informazioni e consigli utili per un viaggio in Baja California”

tour-bassa-california-sierra-guadalupe

Settembre 23, 2019

La scelta di un tour in Bassa California comporta alcune riflessioni che hanno a che fare con il tipo di territorio, per lo più desertico, in cui trascorrerete la vostra meritata vacanza.

Tralascio l’argomento del viaggio fai da te, perché forse è inutile che rimarchi quanto sia difficile senza un’organizzazione professionale, vedere gli stessi posti che solo un Tour Operator con una buona esperienza sul campo conosce e sa consigliare.
Voglio invece porre l’attenzione sulle differenze tra un tour in Self-Drive (quindi in completa autonomia), e un tour guidato in Bassa California e sul perché scegliere una tipologia piuttosto che l’altra.

Il deserto in Bassa California

Per fare chiarezza, dobbiamo partire da alcune considerazioni generali sulla Baja California, un territorio poco esplorato e poco abitato, forse unico nel suo genere, caratterizzato da distese desertiche sterminate dove il tempo sembra essersi fermato.

Qui, in Baja California, puoi percorrere centinaia di chilometri senza incontrare anima viva, senza avere connettività telefonica e senza fonti d’acqua, su strade sterrate che cambiano aspetto anche solo dopo un temporale. Se per alcuni aspetti è un’esperienza invitante, bisogna anche considerarne i rischi. Tutto ciò che nella vita normale diamo per scontato, qui è messo in discussione.

È un esercizio interessante per la mente, per certi versi affascinante, ma per altri spiazzante, ve lo assicuro.

Dobbiamo quindi affrontare il nostro viaggio in fuoristrada, consapevoli e preparati e dotarci degli strumenti più idonei per gestire le necessità o per far fronte agli eventuali imprevisti, in modo da vivere l’avventura nelle condizioni migliori.

Questa premessa ancora non risponde alla domanda iniziale, perché è valida per entrambe le tipologie di viaggio, ma ci tengo a farla perché è molto importante.

Ora possiamo fare un passo indietro e tornare alla domanda da cui siamo partiti: è meglio un tour guidato o un viaggio in Self-Drive?

Come organizziamo i nostri tour guidati in Bassa California?

Sono tour guidati che abbiamo pianificato sulla base dei luoghi e delle attività di maggiore interesse e li trovate tutti descritti sul nostro sito Timeless Baja.
Durante questi tour, sarete accompagnati da guide esperte che daranno un valore aggiunto al vostro viaggio, sia nell’acquisizione di esperienze (un esempio fra tutti, la guida in fuoristrada), che di informazioni (come nel caso di bellissimi luoghi segreti da raggiungere).

Non solo. Questi tour, in alcuni casi, offrono anche la possibilità di avere accanto esperti di diverse discipline per coniugare la passione per i viaggi ad altri interessi.

Penso ad esempio ai tour fotografici guidati dal bravo Andrea Izzotti, che ci accompagna e ci fa da maestro o ai tour naturalistici durante i quali la documentarista Claudia Capodarte ci insegna ad avvicinare gli animali marini in libertà come pesci, balene, squali balena e a giocare con loro.

Nei tour guidati, raggiungiamo luoghi remoti, spesso in fuoristrada, e ci accampiamo per la notte garantendo il massimo del comfort senza rinunciare all’avventura, ma in totale sicurezza.

Accendiamo il fuoco, montiamo le tende, prepariamo la tavola e grazie ad una cucina da campo professionale vi prepariamo una bella cenetta.

Raccontarsi storie intorno al fuoco, dove sono solo le nostre voci a rompere il silenzio di una notte stellata e svegliarsi al mattino su una spiaggia deserta ascoltando e guardando il guizzo dei delfini che si rincorrono nell’acqua cristallina, è un’esperienza indimenticabile, che già da sola basterebbe a rendere fantastica l’esperienza del tour guidato. Ma c’è molto altro ancora.

 

 campo bassa california

 

Come organizziamo i viaggi in Self-Drive in Bassa California?

Il self-drive è un tour in Bassa California che potete vivere in piena autonomia scegliendo voi l’itinerario che preferite, i tempi e lo stile.
Noi vi suggeriamo i luoghi e le attività sulla base delle vostre indicazioni, del vostro tempo e dei vostri interessi, creando un itinerario che vi soddisfi a pieno, prenotandovi gli hotel, fornendovi l’automobile più adatta, dotandovi di un tablet programmato su misura per voi, con il vostro itinerario dettagliato e tutte le mappe, i punti gps e le informazioni che vi renderanno semplice spostarvi da una località all’altra, persino senza connettività!

Vi saranno inoltre forniti tutti gli strumenti utili per visitare al meglio la penisola, che siate da soli, in coppia o con bambini.
Su Baja California Travel la proposta è spiegata nei minimi dettagli.

Il grande pregio di questa tipologia di viaggio è che offre una assoluta libertà in termini di movimento, di scelte e possibili variazioni di itinerario che naturalmente un tour guidato non permette, coinvolgendo più persone.

Sicurezza in Baja California

Per quanto riguarda la sicurezza di un tour in Bassa California, sia esso guidato o in Self Drive, mi sento assolutamente di tranquillizzarvi perché i pericoli sono quasi pari a zero se non si viaggia all’alba o dopo il tramonto, ore in cui il rischio è rappresentato dalla presenza degli animali in strada, che è tra le principali cause di incidenti.

La percezione della sicurezza in un tour indipendente varia molto da individuo a individuo. A volte, realizzare di essere soli in un raggio di 100 chilometri, può far emergere una strana sensazione di disagio, anche se sai di avere con te tutto ciò che ti occorre e di aver seguito scrupolosamente tutti i suggerimenti e le linee guida del viaggio (acqua in abbondanza, serbatoio pieno, etc.).

Forse è solo la novità di questa realtà, così lontana dalla nostra esperienza cittadina. Anche in questo caso, affascinante e spiazzante allo stesso tempo, come tante cose qui in Bassa California. È il fascino di questa terra, contraddittoria e vera.

Una possibilità, per vivere entrambe le emozioni di questi due tour e unire il fascino dei luoghi remoti senza alcuna struttura ricettiva e il viaggio in completa autonomia nei luoghi più o meno turistici, è quella di inserire all’interno di un viaggio in Self-Drive, alcuni giorni con la guida per vivere quella che viene definita la Real Baja Experience.

Per questo abbiamo previsto questi brevi tour guidati, con data libera, che potrete abbinare al vostro viaggio in autonomia in Bassa California.

A questo punto, non vi resta che scegliere il periodo e partire!

 

 

Adriano Ceccarelli

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi altri post

La Bassa California

La Bassa California

La Bassa California è una penisola messicana, lunga e stretta (1.250 km di lunghezza per un massimo di 200 di larghezza) che si trova a Sud della California americana. É una delle aree più intoccate del pianeta (secondo una stima dell’anno 2015, il secondo paese più...

leggi tutto
Quando andare in Bassa California

Quando andare in Bassa California

Molti si chiedono quando andare in Bassa California per apprezzare a pieno le potenzialità di questa incantevole penisola e sfruttare al meglio il tempo dedicato alla loro vacanza. È bene quindi capire cosa offrono le stagioni in termini di clima ed attività, inclusa...

leggi tutto